Sedie, app, droni, turbine: il Fab lab in 3d vivaio di nuovi artigiani digitali

Sedie, app, droni, turbine: il Fab lab in 3d vivaio di nuovi artigiani digitali

È più che un mondo, è un universo intero, quello che si staglia dietro il Fab Lab inaugurato quest’anno all’interno di Cre-ta, il centro polifunzionale per la creatività giovanile che ha sede nella ex caserma San Zeno (quella ex “dei muli”). 

Piccola giovane officina di stampa

Durante i mesi di Marzo ed Aprile, presso la nostra beneamata Cre-ta, i ragazzi di @Fall in Drop Design (Giulio Polloniato e Umberto Civelli) hanno aperto le porte del laboratorio artistico a venti ragazzi della scuola media “G.A. Marconi” di San Giuseppe di Cassola,

Il grande Clint, icona del cinema

Il Cineforum in inglese di Cre-ta vi aspetta ogni martedì (fino  giugno) per condividere pellicole, momenti indimenticabili della storia del cinema e allenare il proprio inglese assieme! Prima delle proiezioni la Wall Street English School propone delle attività in preparazione alla serata tutta in inglese!

Viaggio con Microsoft nell’Internet delle (tue) Cose

Che cos’è l’Internet of Things?

L’Internet of Things (IoT) è un nuovo paradigma tecnologico in cui il mondo virtuale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione è strettamente integrato con il mondo reale delle cose e si basa sull’idea di

Il più grande attacco alla superficialità

Tentativo di critica interna.

Il conoscere personalmente l’artista può dare, allo spettatore e all’autore stesso, una visione più responsabile del suo operato.


Anasse: poeta e saxofonista, rappresentante attivo di Ri-scatto e partecipante all’evento di presentazione tenutosi il 27 febbraio a Cre-ta.

La Genova di Fabrizio De Andrè

Ecco a voi alcuni scatti dell’ottima serata del 20 febbraio.

Una selezione dei brani in genovese di Fabrizio De Andrè, compreso l’album “Crêuza de mä” del 1984, pietra miliare della musica etnica, scritto interamente in dialetto genovese e interpretato con l’ausilio di strumenti antichi.